Home / 2017 / marzo

Archivi Mensili: marzo 2017

TAP: una questione italiana

Cambia una lettera da un’altra grande opera che crea da tempo scontri e malumori, la TAV, ma la TAP non è una linea ferroviaria bensì un gasdotto che dovrebbe arrivare in Puglia, nei luoghi ameni del Salento. Fulcro della polemica ...

Leggi Articolo »

La donna è mobile qual piuma al vento.

DUE D’INTRUSIONE Si tratta stavolta di Due dipicche particolarmente spinosi e antipatici, decisamente non augurabili ma ahimè molto frequenti e temo presenti nel carnet di quasi tutti gli uomini. Sono Due diversi, poiché gli altri si presentano spesso goliardici o ...

Leggi Articolo »

LONDRA: L’INNOCENZA MACCHIATA DI SANGUE

La violenza terroristica di ieri nella capitale inglese, mi ha ricordato la pioggia incessante presente nel Rio delle Amazzoni. Una pioggia che sembra non aver fine, né motivo, paragonandola alla presenza di tutta l’acqua trasportata dal fiume sudamericano. Come se ...

Leggi Articolo »

Io le ho viste (le ragazze dell’Est)

Forse per l’esigua parte del mio romanticismo che resiste nel tempo, forse perché ho viaggiato molto in quei luoghi, ma quando ho ascoltato la polemica della trasmissione ” Parliamone sabato”, sull’elogio delle donne dell’Est, sono tornato indietro a vacanze indimenticabili ...

Leggi Articolo »

Simmetria onirica

  Living Art, marzo 2017 – © Mozzafiato Foto di Living Art – Libreria sospesa Molteni & C – Riproduzione riservata

Leggi Articolo »

Il lungo e liscio crine

La Streghetta, marzo 2017 – Mozzafiato Copyright

Leggi Articolo »

Bisogna saper vincere!

Alla nona giornata di ritorno (che non registra neanche l’ombra di un pareggio) la sfida di cartello tra Juventus e Milan nella fossa dei leoni torinese regala un finale thrilling. Un altro successo della capolista, meritato ma arrivato ancora per ...

Leggi Articolo »

Dentro me, cose mai guarite.

Dentro me, cose mai guarite. Altre che non dovevano essere curate. Altalenanti pensieri. Immobili pensieri. L’assassino ha uno scopo, la vittima un altro. Entrambi pensano sotto un cielo comune. Il Perdersi e il ritrovarsi, hanno l’uno il bisogno dell’altro. Tutto ...

Leggi Articolo »

Morire per un selfie

Leandro Celia, bambino di 13 anni della provincia di Catanzaro, è morto travolto da un treno nella serata di mercoledì, mentre sembra tentasse, con due amici, di scattare quello che in gergo “tecnico” è stato denominato Daredevil Selfie: un autoscatto ...

Leggi Articolo »

Sipario a mezz’asta

All’ottava giornata di ritorno cala solo a metà il sipario sulla lotta per il titolo. Alla capolista viene offerta l’occasione perfetta per chiudere definitivamente i conti, ma la Vecchia Signora rifiuta sdegnosamente il match-point, grazioso omaggio da parte del Napoli ...

Leggi Articolo »