Home / 2018 / ottobre

Archivi Mensili: ottobre 2018

TURNO DI NOTTE

Distratta, si accende l’ennesima sigaretta; per fortuna manca poco alla fine del turno. Gli occhi fissi a quel lenzuolo, la causa del magone allo stomaco, di quel mal di gambe e di quell’improvvisa voglia di cambiare lavoro. Basta pensarci, il ...

Leggi Articolo »

Ognuno ha le sue ragioni …

È stucchevole come alcuni rapaci approfittatori che si occupano di politica riescano a trovare un’opportunità da ogni tragedia. Mi riferisco al caso Cucchi !  È giusto che se qualcuno ha sbagliato deve essere giudicato e di conseguenza deve pagare per il ...

Leggi Articolo »

Historias de Gabán 2 (Suspiros)

Deseo saberlo se dijo, y un suspiro y cerrar de ojos, alentó su mente a rápidamente pensar cual será el motivo para descubrir lo oculto y mágico que le llama la atención y al abrir sus ojos se encontró de ...

Leggi Articolo »

“NON ESISTE UNA PENA”

Nessuna sentenza potrà mai placare il vuoto di una vita sradicata ai propri sogni Sulle più importanti testate giornalistiche si sente sempre di più parlare del caso Bossetti “il muratore di Mapello”: il presunto aggressore che, il 26 novembre 2010 a ...

Leggi Articolo »

The bubble has burst….

Ok, ok, I know I said that we can all make our lives into the stuff of fairy tales if we want to, but I suddenly feel like my fairy godmother has taken her wand away and I’ve gone crashing ...

Leggi Articolo »

Le due Asia (nome e continente)

Si sono versati fiumi di inchiostro, virtuali e non, su un’Asia (Argento), divenuta paladina del MeToo, ma non su un’altra Asia, Asia Bibi, che da 9 anni langue in una buia ed umida cella in un fatiscente carcere pakistano senza ...

Leggi Articolo »

Autunno

  È nelle prime timide varianti di colore, che l’autunno racconta di un mondo nascosto. Certe case disabitate hanno ancora dentro sorrisi, forse anch’io. Gianluca Nadalini, ottobre 2018 – © Mozzafiato

Leggi Articolo »

Primus inter pares

SOLI SARANNO I PRIMI (numeri compresi) Fatale condanna? No,divina beatitudine. Cominciamo proprio dai numeri. Fanno quasi compassione, evitati e bistrattati, spigolosi, difficili da trattare, fin egoisti e corporativi: si dividono interamente solo per se stessi o per il primo di ...

Leggi Articolo »

Un baratto poetico

Ieri ho incontrato un signore anziano che vive nel mio quartiere. Di lui so che scrive poesie ed è sufficientemente folle ed eccentrico. Con molta emozione mi ha raccontato che ha investito duemila euro per pubblicare una sua raccolta di ...

Leggi Articolo »

Historias de Gabán.

Ella en su habitación, en la silla que sostenía su cuerpo y miles de recuerdos y al lado la mesa cómplice de sus historias; reposa por unos minutos su día, sonidos naturales le acompañan, de repente ella se encontró en ...

Leggi Articolo »