Home / CULTURA / Brevi Racconti Inediti

Brevi Racconti Inediti

Un cojone romantico

Ore 18.00, via Cola Di Rienzo. Fermo sul marciapiede, parlo al telefonino e osservo distrattamente le vetrine dei negozi. Davanti a me sopraggiunge un “vagabondo”. Mi incuriosisce il suo incedere ricurvo e stanco. Lo seguo con la coda dell’occhio mentre ...

Leggi Articolo »

TURNO DI NOTTE

Distratta, si accende l’ennesima sigaretta; per fortuna manca poco alla fine del turno. Gli occhi fissi a quel lenzuolo, la causa del magone allo stomaco, di quel mal di gambe e di quell’improvvisa voglia di cambiare lavoro. Basta pensarci, il ...

Leggi Articolo »

L’Ombra del Buio

La luce fredda di qualche lampione sparso qua e là illuminava soffusamente la strada. Tutto il vicinato stava dormendo alle dieci di sera. Lucio si sentiva così piccolo al buio, minuscolo. Come se l’equazione più rapida che si generasse nei ...

Leggi Articolo »

LO SPECCHIO

Alejandra era morta appena dopo il parto. Una complicanza sopraggiunta. Il coma e poi il tentativo inutile di una chirurgia estrema. Aurora, appena nata, nello stesso momento in cui Alejandra moriva, aprì gli occhi in piena notte ed incominciò a ...

Leggi Articolo »

Un bicchiere d’acqua

Il divorzio e la nascita del primo figlio. Questa dicotomia non era accettabile, né immaginabile per Angelo. Questi due pensieri annebbiavano la sua mente. Non riusciva a trovare una soluzione. Seduto su una panchina di fronte alla fermata dei taxi, ...

Leggi Articolo »

Osservazioni balneari (fatte con desiderio)

Mare, spiaggia e sole. Mare agitato, spiaggia poco affollata, sole caldo. Dopo il bagno torno verso la mia stuoia e, avvicinandomi, vedo una bella donna distesa su una sdraio accanto al mio posto. Costume da bagno intero, capelli lunghi castano ...

Leggi Articolo »

Historias de Gabán 10 (Imaginación)

Amigo reloj te pido un favor, corre las horas pronto y llévame a las 9:00 pm, se dice a si mismo para así calmar el placer que ya empezaba a mostrar su cuerpo. Al fondo las voces de sus hijos ...

Leggi Articolo »

Historias de Gabán 8 (Llamado)

Él en su mirada le acoge el llamado, llamado que se filtra entre los minutos del reloj, permitiendo que la imaginación inicie su diversión. Las palabras suaves y juguetonas de sus hijos, les llevan a atenderlos con las acostumbradas atenciones ...

Leggi Articolo »

Historias de Gabán 6 (Placer)

El sonido de la puerta se opaca por bellas risas que son además destellos de luz, se agacha y por unos instantes se siente como ellos, niña de nuevo y conectada con el presente, los abrazos se vuelven su segunda ...

Leggi Articolo »

Un caro saluto

Lorenzo concluse la sua e-mail scrivendo velocemente: “Un caro saluto”. Dopo l’invio si rese conto di aver scritto: “Un acro saluto.” Pensò subito di rimediare inviando una e-mail di correzione scherzando sulla fretta dei tempi moderni, che ti fanno anticipare ...

Leggi Articolo »