Home / Archivi Autore: Ufficio Stampa (pagina 4)

Archivi Autore: Ufficio Stampa

In questi giorni senza

  ABBIAMO CAPITO  (CI ERAVAMO DIMENTICATI) Che senza socialità non c’è felicità Che la notte ha la stessa dignità del dì Che il tempo e lo spazio sono relativi: da risorsa molto scarsa sono diventati d’improvviso risorsa molto abbondante Che ...

Leggi Articolo »

La vita e la certezza.

Vado al lavoro, in tempi di coronavirus vado in ufficio. Nel mio piccolo, cerco di ripartire il rischio con i colleghi e mi incammino. Attraverso una Venezia senza suoni, che sembra, nella sua bellezza decadente, un enorme cimitero monumentale. I ...

Leggi Articolo »

Il Rasoio di Occam

Rasoio di Occam (novacula Occami, in latino) è il nome di un principio metodologico che, nella sua forma più immediata, suggerisce, ai fini della risoluzione di un problema, di scegliere, tra più ipotesi possibili, quella più semplice a meno che ...

Leggi Articolo »

“Il coraggio, uno, se non ce l’ha, mica se lo può dare”

In questo periodo quasi tutti i post sui vari social, citano l’episodio della peste nel libro di Alessandro Manzoni “I Promessi Sposi”. Questo per sottolineare la reazione e la psicologia del popolo di fronte ad un evento incontrollabile. Dimenticano che, ...

Leggi Articolo »

Melanconia

“Un desiderio di desideri: la malinconia ” (Lev Tolstoj)     Principessa zarista, marzo 2020 – © Mozzafiato

Leggi Articolo »

Re(si)stiamo in casa.

Re(si)stiamo in casa. Brindiamo con l’anima, andiamo a mangiare vicino al cuore, riposiamoci tra le vene e i polmoni, raccontiamo una barzelletta ai nostri occhi. Andiamo al cinema. Oggi proiettano la vera storia dei nostri piedi, dei nostri passi; credo ...

Leggi Articolo »

Una sconfitta per tutti noi

Non si dovrebbe morire a 15 anni. Non si dovrebbe neanche andare in giro a fare una rapina con una pistola finta, a 15 anni. Eppure a Napoli succede. E succede che ti trovi dall’altra parte un ragazzo di 23 ...

Leggi Articolo »

Historias de Gabán 6 (Placer)

El sonido de la puerta se opaca por bellas risas que son además destellos de luz, se agacha y por unos instantes se siente como ellos, niña de nuevo y conectada con el presente, los abrazos se vuelven su segunda ...

Leggi Articolo »

Sociologia sanitaria

RELAZIONI VIRALI  Non bastavano il diradamento delle interazioni sociali, l’avanzata del virtuale a scapito del reale, la diffidenza dello sconosciuto, la fobia dell’estraneo: patologie da tempo conclamate e consolidate. Non è bastata la peste dell’amore di qualche decennio fa, peraltro ...

Leggi Articolo »

L’amore che si paga

Ho letto che L’amore che si paga non è amore. Ho riflettuto sopra ai suoi fianchi, vicino alle sue labbra, davanti alle sue spalle. Mi ha chiesto di non baciarla. Ho rispettato il suo desiderio, rispetto tutti i desideri quando ...

Leggi Articolo »