Home / LIFESTYLE / Persona dell’anno Mozzafiato 2016

Persona dell’anno Mozzafiato 2016

Alex è un bambino di 6 anni ed è statunitense. E’ nato nell’epoca dei social network e di internet e sa già fare un video. Probabilmente, è stato poi postato dai suoi genitori quel video in cui nel settembre di quest’anno chiede al presidente Obama di poter accogliere nella sua famiglia Omran Daqneesh.

Omran, è un bambino siriano fotografato pieno di polvere e sangue dopo essere stato ferito a causa di un bombardamento ad Aleppo. E’ divenuto uno dei simboli della guerra siriana e di una delle più gravi crisi umanitarie del secolo. Alex dice “gli daremo una famiglia e lui sarà nostro fratello” ed ancora “dal momento che non porterà giocattoli, Catherine (la sorella) condividerà con lui il suo grande coniglio bianco a righe blu ed io voglio condividere con lui la mia moto”.

I grandi della terra innalzano barriere e chiudono frontiere, interi paesi si rivoltano perché non vogliono a casa loro profughi ed immigrati. Anche quest’anno migliaia di persone sono morte alla ricerca di una speranza, per fuggire da paesi devastati da guerre di religione o per il Dio denaro.

Dovremmo ricordarci di noi bambini togliendoci di dosso tutte quelle scorie cattive che si sono accumulate nel tempo. Alex sarà anche un bambino ma ha tanto da insegnare a tutti quegli adulti che tengono i loro giocattoli stretti a sé ed hanno paura dell’uomo nero.

 

Edoardo Colzani, dicembre 2016 – Mozzafiato Copyright

admin