Home / LIFESTYLE / DUE DEL GIORNO / Senza fine (dei due di picche)

Senza fine (dei due di picche)

DUE OSTACOLATO: Qualcosa o qualcuno contrasta l’elargizione di un Due? Giammai! Piuttosto la può favorire.Un ostacolo fisico (una panchina, un’installazione artistica, un albero, un’auto parcheggiata…) si frappone tra te e la tipa che hai adocchiato appropinquarsi o della quale sei in scia. Bene! Pensi; lo spazio si restringe e le strettoie sono sempre più propizie dei larghi viali per iniziare ad intrattenere qualcuna.

Ma conviene anticiparla/aspettarla a destra o a sinistra dell’ostacolo stesso? Non importa, se ti ha già visto sceglierà sempre il lato opposto per superarlo! Se sei sfortunato lo farà anche se non ti ha visto.
 
DUE D’ACCODAMENTO: una ragazza sola inizia a camminare di fianco (o subito dietro) ad un gruppetto di passanti. Può averti già visto e voler così evitare l’abbordaggio; o farlo d’abitudine per scoraggiare eventuali marpioni indesiderati; o ricorrervi come estrema mossa tattica difensiva ad azione ‘predatoria’ già iniziata.
La sostanza è la medesima: persino il leone avvicina la gazzella quando è isolata e rinuncia quando è vicino ad altre!
E pensare che in contesti tradizionali e non rovinati per la socializzazione intergenere come quello occidentale (tipicamente nell’Europa orientale) le ragazze spesso escono appositamente senza amiche per non avere concorrenti e camminano appositamente isolate e lente per non perdere eventuali-piacevoli-occasioni!
Qui le-sempre troppo poche,comunque-ragazze isolate non son quasi mai pecorelle erranti ma quasi sempre iene astiose che ispirano (e danno) un Due acido al solo guardarle.
 
DUE PREVARICATIVO: si è subito fermata a parlare, pure con convinzione. È-quasi-fatta, pensi. Illuso! Ti sovrasta così tanto nel dialogo-come tono,argomenti,volume,velocità-che desisti!
Quanta poca poesia è nei soggetti prevaricatori (di qualunque sesso) e nei rapporti con essi; ove si può, o almeno in amore, sarebbe meglio evitarli.

Il Conte, settembre 2016 – © Mozzafiato

admin