Home / LIFESTYLE / Destra-Sinistra / Alla prova dei fatti

Alla prova dei fatti

La neo sindaca Virginia Raggi ha comunicato la composizione della sua Giunta comunale: saranno nove assessori che la affiancheranno nel suo mandato.

Abbiamo assistito ad un po’ di teatrino della politica, con il veto di Grillo e di Casaleggio jr. per alcune candidature.

direttorio-M5S-900x450-14171942956Poi, finalmente, il Direttorio del M5S, che assomiglia sempre di più al Gran Consiglio del Fascismo, ha dato il suo “imprimatur” per i nominativi da scegliere.

La cittadinanza di Roma si aspetta interventi veri su questioni concrete: sporcizia, strade, trasporti. Interventi che non possono più aspettare, provvedimenti che devono solo prevedere azioni e che non possono essere realizzati solo da slogan tipo “nessun politico nella giunta”.

Ovviamente siamo completamente d’accordo con lo spirito che prevede onestà e la cancellazione di tutti i legami  con la vecchia politica, che hanno rovinato la nostra meravigliosa capitale.

Ricordiamoci però che, il voto dei cittadini romani è stato un voto di protesta, ma anche di speranza.

“Spes ultima dea”, dicevano coloro che abitavano in questo suolo duemila anni fa.

Ma qui, ormai, la morte di Roma è dietro l’angolo, se non si agirà con i fatti.

Baldassarre Aufiero, luglio 2016 – © Mozzafiato

 

 

admin