Home / CULTURA / "Sempre caro mi fu quest'ermo colle" / La geografia dei tuoi nei

La geografia dei tuoi nei

La geografia dei tuoi nei

mi trascina in un vortice impetuoso

mi fa volare su una scogliera frastagliata

ed io invece vorrei

perdermi tra loro

passeggiando, correndo e riposando

tra le sue luci e le sue ombre.

La geografia dei tuoi nei

è l’alchimia di un paesaggio lunare

e panacea dei miei irti pensieri.

Tienimi con te in questo labirinto immortale.

 

Baldassarre Aufiero, dicembre 2015 – © Mozzafiato (Riproduzione riservata)

 

admin