Home / CULTURA / Auguri di Buone Feste, ovviamente “mozzafiato”

Auguri di Buone Feste, ovviamente “mozzafiato”

Uh, ma mentre scrivo è il primo minuto dell’antivigilia di Natale, ‘sotto’ con gli auguri!
Sono tantissimi, a tutti gli amici, follower e contributor di Mozzafiato, giornale web di cultura, sparsi in ogni angolo del globo terraqueo!
Stasera il fondatore è andato a festeggiare. Come lo so? Beh, suvvia, una giornalista che scrive per Mozzafiato sa ogni spostamento prima dei diretti interessati.
Baldo ha ragione ad essere contento. L’indice di gradimento della sua creatura è cresciuto giorno dopo giorno, mese dopo mese, e quindi si godrà queste Festività natalizie!
Dal mio parzialissimo avamposto – Reggio Emilia – vi faccio gli auguri come messaggera ufficiale di ‘Mozza’ (quale onore) perché trascorriate un Natale sereno, disteso, in un luogo che amate con chi amate. È l’augurio che farei a me. È il regalo che vorrei per me. Il 2015 è stato duro.
Certe volte un pugno nello stomaco. Diciamolo, senza tanti giri di parole. Si è quasi aperto con una tragedia a Parigi. Si è quasi chiuso con un’altra tragedia nella stessa meravigliosa città.
In mezzo anche tanti momenti per gioire. Insieme e singolarmente.
Con Mozzafiato sempre testimone, nel bene, nella goliardia, nel male. È la missione che si sceglie un portale di notizie. Anche se non ‘breaking’, ma virato alla cultura, alla riflessione.
Anche salace, divertente. Col sale in zucca. Viaggi esotici, calcio, personaggi da vicino, arte, cinema, poesia, approfondimento. Abbiamo tutto.
Cari mozzafiati stiamo diventando un bel circolo. Ingrandiamoci. Però prima, abbracciamoci e alziamo la testa senza paura al futuro.
Buon Natale! Felice 2016!!

Lara Ferrari, dicembre 2015 – © Mozzafiato (Riproduzione riservata)

admin