Home / CULTURA / Ancora pochi giorni per emozionarsi…

Ancora pochi giorni per emozionarsi…

Nella chiesa di San Gottardo in Corte a Milano, cappella palatina recentemente restaurata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo, è in corso, fino al termine di Expo, la mostra di nove capolavori di Nicola e Giovanni Pisano provenienti dal Battistero di Piazza dei Miracoli a Pisa.

Sgarbi 10

Vittorio Sgarbi presenta la Mostra.

Le maestose sculture sono la testimonianza del profondo rinnovamento che nel XIII secolo percorse tutta l’Europa e vengono ora esposte al pubblico per la prima volta a Milano.
Le opere sono presentate all’interno di una sequenza teatrale, in un rapporto dialogico con l’architettura della chiesa e dei suoi dipinti “giotteschi”, rimando alla mostra dedicata a Giotto appena inaugurata a Palazzo Reale.
Ad accogliere il visitatore nel grazioso cortile antistante la chiesa, una copia a grandezza naturale della Madonna con Bambino realizzata dallo sponsor dell’esposizione, Robot City.
La copia è stata realizzata in marmo bianco grazie all’utilizzo di nuove tecniche di scansione, modellazione digitale in 3D e robot antropomorfi a controllo numerico. Un esempio di come l’innovazione tecnologica possa incontrare la tradizione storica e artistica: ricreare opere del tutto fedeli all’originale può essere un modo di tutela e divulgazione del patrimonio scultoreo italiano.
Tutto questo in una piccola oasi di bellezza, lontana dalla frenesia di Expo e dai suoi infiniti monitor.

Bruno Pilotta, settembre 2015 – © Mozzafiato (Riproduzione riservata)

Ufficio Stampa