Home / LIFESTYLE / Il primo occhio bionico

Il primo occhio bionico

Tra le varie notizie quotidiane risalta oggi l’abolizione del segreto bancario. Quindi il nostro governo potrà vedere bene i conti correnti che alcuni connazionali nascondono in Svizzera.

Ma colui che oggi è felice nuovamente di vederci è Allen Zderad, pensionato di 68 anni del Minnesota.

Dopo 10 anni ha ricominciato a vedere attraverso un occhio bionico, costituito da dei speciali occhiali che inviano segnali di onde luminose al nervo ottico.nsight17

Raymond Iezzi il medico oftalmologo della Mayo Clinic che lo ha operato, prevede ulteriori miglioramenti in questo campo.

Forse per l’umanità si apre una nuova era, dell’apparizione del primo uomo sulla Terra la cecità è stata un ostacolo insormontabile per la medicina.

Le prime parole del pensionato americano vedendo la propria consorte “Non potevo non riconoscerla è la persona più bella nella stanza”, oltre ad emozionarci ci sottolineano ancora una volta quanto sia fondamentale la vista per l’essere umano ed in maniera proporzionale l’importanza della scoperta.

Baldassarre Aufiero,  febbraio 2015 – Mozzafiato Copyright

 

admin