Home / NEWS / Andrea Bocelli e Padre Raniero Cantalamessa un’amicizia con la “A” maiuscola

Andrea Bocelli e Padre Raniero Cantalamessa un’amicizia con la “A” maiuscola

Così Andrea Bocelli ha definito il rapporto con Padre Raniero  Cantalamessa un’amicizia con la “A” maiuscola.

All’Auditorium San Fedele si sono festeggiati gli 80 anni di Padre Raniero Cantalamessa, presentando anche la sua ultima opera letteraria,

” Il bambino che portava acqua”.

Padre RanieroRicorda che :”«Durante l’estate, quando ero bambino, ero incaricato di portare acqua ai mietitori. Al vederci, tutti raddrizzavano le loro schiene, si asciugavano il sudore della fronte e tracannavano d’un fiato intere caraffe d’acqua. In una delle mie prime prediche in presenza di Giovanni Paolo II, ho ricordato come in realtà io abbia continuato a fare per tutta la vita l’umile mestiere che facevo da bambino: portare acqua ai mietitori. Sono cambiati solo i mietitori, che ora sono gli operai nella vigna del Signore, e l’acqua che porto, che ora è la Parola di Dio”.

Il predicatore della Casa Pontificia, conosciuto in tutto il mondo ha voluto a suo fianco Andrea Bocelli,

anche lui universalmente apprezzato come uno dei migliori cantanti nel mondo.

Un binomio da brividi, un’emozione profonda ha caratterizzato questo incontro.

Al pubblico presente è sembrato di vivere una favola, osservando insieme due personaggi di questo spessore culturale ed umanitario.

Era presente alla manifestazione la mamma del tenore italiano, la Signora Edi a cui abbiamo rivolto qualche domanda.

Ci raccontava che sempre alla fine di ogni concerto Andrea chiama ed anche brevemente saluta e dice come è andata.

I mi‘ figliolo” – ci dice la sorridente mamma di Andrea – ” è un buon padre, marito e fratello, un compagnone, una persona semplice”.20140603_194223

Ma tutte queste benedizioni vengono dal Cielo.

Ed anche noi lo crediamo.

Abbiamo assistito ad uno spettacolo che solo il Cielo ci poteva concedere e regalare.

 

Baldassarre Aufiero, giugno 2014 – Mozzafiato Copyright

admin